ALBERI DELLE LIBELLULE (GLI)

ALBERI DELLE LIBELLULE (GLI)

di CONDORELLI MARCELLA

Editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

Collana: NUOVE VOCI. STRADE

Anno edizione: 2021

Pagine: 104 p.

ISBN: 9788830644809

12,50

Titolo

ALBERI DELLE LIBELLULE (GLI)

Autore

CONDORELLI MARCELLA

Editore

GRUPPO ALBATROS IL FILO

Collana

NUOVE VOCI. STRADE

Anno edizione

2021

ISBN

9788830644809

Pagine

104 p.

Volumi

1

Cristina si ritrova dopo tempo in un luogo che le è caro, da anni ha lasciato la sua città, ma i ricordi sono vividi: mille volte da bambina ha varcato la soglia del laboratorio orafo di via Osservanza, "Il Corallo", e ora vi entra per una ragione particolare. All'interno c'è Greg, un uomo misterioso, un sognatore dagli occhi color mare che le racconta storie affascinanti sul corallo. La spontaneità che Cristina individua in lui la esorta a parlargli del suo passato e del valore affettivo che la lega alla collana rossa custodita, dono di un amore lontano nel tempo ma impresso nel suo cuore. Era un'adolescente, negli anni Sessanta, quando incontrò Paolo, studente universitario dal sorriso incantevole che le dimostrò poeticamente i suoi sentimenti. Cristina se ne innamorò, recitava a memorie le lettere da lui scritte durante la lontananza, una distanza che aumentava ostacolando quelle emozioni così pure: Paolo mirava alla sua affermazione professionale e decise di concentrarsi solo sullo studio. Cristina racconta a Greg della delusione d'amore, degli angoli della città in cui si animano le sue memorie nostalgiche, gli affetti più sentiti, le paure combattute, i profumi che hanno scandito la sua infanzia. I due si incontrano ancora, la loro conoscenza si approfondisce e si tinge di sfumature più rosee, ma lungo il percorso di Cristina c'è ancora tanto da scoprire.